Fatto il misfatto

Immagine

Il finanziamento pubblico non è stato abolito e non è in programma la sua abolizione.

C’è una proposta la cui entrata in vigore è necessaria, secondo Enrico Letta, per garantire una maggior “credibilità politica” .

Di cosa si tratta: drastica riduzione dal 2014 al 2016 del finanziamento pubblico ai partiti. Possibilità per i privati di destinare il 2 per mille durante la dichiarazione dei redditi a partire dal 2015. La percentuale in questione se non espressamente indicata dal cittadino a favore di un partito andrà in automatico nelle casse dello Stato. Non si parla di massimale. Non sembrerebbero previsti organi di vigilanza ad hoc.

Strano come la manovra Fornero sia stata approvata in pochissimi giorni e un referendum datato 1987 sul finanziamento pubblico non sia ancora accolto nella sua totalità.

qui un articolo di Repubblica in merito al ddl sotto esame: RepubblicaOnLine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...