Cinque minuti di Gazza

Questa sera si giocherà Inghilterra-Scozia, amichevole di ferragosto dal peso specifico rivedibile ma che mi ha fatto ritornare alla mente un episodio nitidissimo.

15 giugno 1996, Wembley trabocca per la nazionale dei Tre Leoni che affronta la Scozia nella prima giornata degli Europei. Qui si scende nel personale, perché Euro96 è il primo evento calcistico di livello che seguii con cognizione di causa (di Usa 94 ho sfocati ricordi, a parte JJ Okocha e Finidi George che scherzano Mussi e Benarrivo).

Spero che possiate cogliere la poesia di questo undici iniziale, del quale indico volutamente nomi e cognomi.

Inghilterra (4-4-2): David Seaman; Gary Neville, Tony Adams, Stuart Pearce, Gareth Southgate; Steve McManaman, Paul Ince, Paul Gascoigne, Darren Anderton; Alan Shearer, Teddy Sheringham. All.: Terry Venables.

Non l’Inghilterra più talentuosa di sempre (non c’era ancora lo Spice Boy, dalla panchina al massimo usciva uno splendido squilibrato mentale come Robbie Fowler), né quella più tattica (Terry Venables non passò alla storia come uno stratega cartaginese), anzi una squadra che contava più pinte e mezze pinte che punte e mezze punte. Però c’era questo signore qua.

Il mio capo al giornale un giorno mi disse che i gol visti a 8 anni non si dimenticano mai: probabilmente è vero, resta il fatto che quel lampo di Gazza alla Scozia per come penso io il calcio vale più di tutti i dribbling di Messi e dei gol di Cristiano Ronaldo che abbia potuto vedere in questi anni.

Facciamo così: ridatemi cinque minuti di Gazza, Tony Adams in maglia JVC, Alan Shearer al Blackburn, il governatore Ince con la maglia dell’Inter griffata Umbro, e in cambio vi regalo tutti i tatuaggi e le creste del pallone di oggi. Mi bastano cinque minuti.

Annunci

Un pensiero su “Cinque minuti di Gazza

  1. Quell’Inghilterra è una delle poche squadre mai esistite in grado di battere la mia attuale squadra di Terza categoria al bancone del bar. Sarebbe stato bello sfidarli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...