Chi ha sbagliato più forte?

damilano

 

Chi ha sbagliato più forte, ultimo libro di Marco Damilano, non è solamente la storia dei 101 che hanno tradito Prodi ma qualcosa di più, qualcosa che riguarda da vicino tutti noi. Un libro che costituisce una psiconalisi collettiva del centrosinistra come lo abbiamo conosciuto negli ultimi vent’anni.

Personalmente ho trovato molto interessante la tesi sostenuta dal giornalista dell’Espresso per cui gli errori dell’ultimo ventennio sarebbero il risultato dello scontro tra  un’idea di centrosinistra legato indissolubilmente ai partiti (incarnata dai vari D’Alema e Marini) e quella ulivista/prodiana. Uno scontro trascinatosi dal 94 e culminato con la vicenda del Quirinale, vicenda che, peraltro, vede i suoi forti strascichi ancora adesso.

Ognuno di noi leggendo questo libro manterrà, probabilmente, le proprie convinzioni sulle cause che hanno portato al fallimento di una intera generazione di dirigenti della sinistra italiana. Ciononostante, credo che la sua lettura sia consigliabile per cominciare a fare una seria analisi dei motivi che hanno portato il pd al punto in cui è. Quello che rimane a tutti, indipendentemente dalle letture che si possano dare del passato e dalle idee per il futuro, è una grande amarezza per una grande occasione persa. Ognuno poi individui i suoi principali colpevoli.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...